aprile 8, 2012

Contributi ed agevolazioni varie

Se trovare una casa decente e in una buona posizione è una missione alquanto complicata riuscire a muoversi all’interno della burocrazia in Italia è un’attività degna di Tom Cruise in Mission Impossible 4. Non disperate però dato che in Italia per i giovani che hanno iniziativa e vogliono uscire di casa e aprire la propria attività ci sono diverse agevolazioni da sfruttare! In ordine in questo articolo parlerò di:

  • contributo per l’acquisto della prima casa nella regione Friuli Venezia Giulia
  • contributo per l’apertura di un b&b nella regione Friuli Venezia Giulia
  • detrazioni del 36% sui lavori di manutenzione straordinaria

Premetto che cercherò di essere il più chiaro e semplice possibile (anche se sono argomenti molto tecnici). In caso doveste avere delle difficoltà fatevi aiutare da un commercialista (bravo) che sicuramente tratta molto spesso questi argomenti.

Contributo sull’acquisto della prima casa ( QUI )

Siete giovani? Non possedete nessuna casa? Non siete già miliardari? Forse potete accaparrarvi il contributo sull’acquisto della prima casa che il Friuli Venezia Giulia mette a disposizione per voi. Nel 2012 la legge è cambiata ancora ma per la maggior parte delle cose l’iter dovrebbe essere lo stesso di quello che sto effettuando io. Per prendere questo contributo assicuratevi prima di avere tutti i requisiti necessari (reddito, prezzo della casa, non possedere altri appartamenti e via dicendo…), preparatevi un ISEE aggiornato con la vostra situazione economica e andate in una banca convenzionata con il Mediocredito. Per compilare la domanda c’è bisogno di un bel po’ di tempo e parecchia pazienza per recuperare tutte le cartacce da portare. Il contributo in ogni caso è di massimo 17800 euro e viene consegnato in rate di 1/10 del valore in 10 anni nel mese di Giugno. La coda per usufruire di questo contributo è abbastanza lunga e nonostante io abbia consegnato la domanda verso la fine del 2011 ad oggi (Aprile 2012) non ho ricevuto ancora nessuna comunicazione per quanto riguarda l’allocazione dei miei soldi. Spero presto di darvi notizie positive! Contributi di questo genere non sono presenti solo in FVG ma anche in altre regioni italiane quindi informatevi..

Contributo sull’apertura di un b&b Friuli Venezia Giulia ( QUI e QUI )

Se state leggendo questo mio blog probabilmente avete intenzione di aprire un b&b e quindi potete essere agevolati da questo contributo. Prima di tutto è da specificare che questa agevolazione non esclude altri contributi e quindi (come ho fatto io) potete inviare la domanda sia a quello sulla prima casa e sia a quello sull’apertura di un b&b. Il contributo prevede fino ad un massimo di 15000 euro (max 3000 euro per posto letto) per l’ammodernamento, la ristrutturazione o l’arredamento di un b&b situato nella nostra regione con priorità con i comuni sotto i 15.000 abitanti. Il contributo viene assegnato in conto capitale per il 50% delle fatture. Io anche se sono di Trieste ho partecipato lo stesso e in base alle prima indiscrezione dovrei ricevere anche io (almeno in parte) qualche soldo per aiutarmi a finire i lavori. Per partecipare ed inviare la domanda dovete aspettare gennaio 2013 ma avete tutto il tempo per muovervi e organizzare il tutto. Anche in questo caso, nonostante i tempi elencati nella legge, sono ancora in attesa di avere una risposta! Appena avrò notizie certe vi farò sapere e vi darò altre informazioni..

Detrazioni del 36% sui lavori di manutenzione straordinaria e IVA al 10% ( QUI )

Su questo argomento la rete è piena di informazioni e quindi non mi dilungherei troppo. Dico solo che per quanta riguarda il mio progetto detrarrò il 36% per tutte le fatture che non vanno a ricoprire il contributo sull’apertura del b&b. Segnalo che una cosa importantissima è stare attenti a quando si fanno i bonifici (altrimenti si rischia di perdere tutto) ed inoltre cercate di tenere tutto in ordine in quanto è un gran casino e certi contributi hanno il 36%, altri il 55%, se comprate i materiali avete l’IVA al 21% mentre tramite l’azienda avete il 10%. Se avete domande o richieste particolari utilizzate pure i commenti e cercherò di darvi tutte le informazioni necessarie…

Non vorrei dilungarmi troppo su questo argomento perchè è troppo tecnico e ci sono migliaia di casi diversi. Se avete delle richieste particolari scrivete pure tutto tramite i commenti e cercherò di darvi tutte le informazioni in mio possesso! Come consiglio posso dirvi..INFORMATEVI presso comune, provincia, regione, Italia, Europa in quanto di contributi ce ne sono a bizzeffe e solo che la maggior parte di persone non ha tempo e voglia di andarli a cercare! Se siete abbastanza SMART riuscirete a trovare tutto…

I commenti sono chiusi.